PERSONALIZZA LA TUA ALIMENTAZIONE O LA TUA DIETA CON UN TEST GENETICO

Home / NOVITÀ / PERSONALIZZA LA TUA ALIMENTAZIONE O LA TUA DIETA CON UN TEST GENETICO
PERSONALIZZA LA TUA ALIMENTAZIONE O LA TUA DIETA CON UN TEST GENETICO

C’e una correlazione tra dieta/alimentazione e il proprio Dna, infatti la risposta all’alimentazione o a un programma dietetico dipende molto da individuo a individuo; non esiste la dieta o l’alimentazione perfetta per tutti! Questa variabilità di risposta dipende sia da fattori ambientali che genetici.
Oggi dal nostro Dna possiamo trarre molte informazioni sul nostro metabolismo e su molti processi biologici, su come migliorare il nostro profilo di rischio e ridurre la possibilità di sviluppare certe malattie, auspicando così di poter vivere e invecchiare nel migliore dei modi.
Oggi conosciamo specificatamente cosa servono i geni e anche le loro varianti che causano differenze nelle risposte all’ambiente, allo stress, all’alimentazione, alle malattie.
Analizzando quindi specifici geni e loro variazioni (che sono quelle che definiscono la nostra individualità) si hanno informazioni che ci permettono di elaborare dei consigli alimentari individuali e specifici.
A differenza dell’esame del sangue che dà informazioni da monitorare nel tempo e quindi è da ripetere, Il test genetico si fa una sola volta nella vita in quanto i risultati che fornisce sono gli stessi se rifatti a distanza di giorni, mesi, anni.

A seconda della motivazione e dei parametri da analizzare si può scegliere tra:
• dieta del DNA per le sensibilità alimentari e intolleranze alimentari.
Il test mirato per conoscere le componenti genetiche che influenzano l’impatto sull’organismo di alimenti e nutrienti.
Con il test genetico si indaga intolleranza al lattosio, predisposizione a celiachia, gluten sensitivity, sensibilità genetica a caffeina, alcool, sale, nichel .
Inoltre con l’esame del sangue si completa il profilo per intolleranze alimentari (120 alimenti).

• dieta del DNA per un dimagrimento personalizzato.
Il test mirato per conoscere le predisposizioni genetiche che favoriscono alterazioni del metabolismo e aumento di peso.
Con il test genetico si indaga il bilanciamento personalizzato di carboidrati, lipidi e proteine, assorbimento e capacità di bruciare i grassi, sensibilità ai carboidrati, alterazioni del profilo lipidico.
Inoltre con l’esame del sangue si completa il profilo con i dosaggi di adiponectina, apoliproteina B, colesterolo HDL e LDL, indice HOMA, LDL ossidate, leptina e trigliceridi

• dieta del DNA antiage per contrastare l’invecchiamento precoce.
Il test mirato per conoscere le predisposizioni genetiche che influenzano i processi dell’invecchiamento.
Con il test genetico si indaga la capacità di detossificazione, metilazione del DNA e metabolismo dell’omocisteina, risposta all’infiammazione (Inflammaging), meccanismi DNA repair, glicazione, stress ossidativo.
Inoltre con l’esame del sangue si completa il profilo con i dosaggi di acido folico, BAP (Potenziale Biologico Antiossidante), ferritina guanosina deossidata, indice HOMA, omega screenin, omocisteina, selenio, Vitamina B12, Zinco.

Il test genetico si effettua con l’ausilio di una piccola spatola che viene passata sulla mucosa interna della bocca in modo da raccogliere le cellule presenti nella cavità buccale. Il campione viene poi inviato al laboratorio (Synlab) che procede alla successiva estrazione del Dna dalle cellule e all’analisi dei specifici geni richiesti.
Il risultato ottenuto viene scrupolosamente spiegato al paziente in tutti i suoi aspetti per trarne le corrette considerazioni e fornire i più appropriati suggerimenti del singolo caso.
Al paziente viene inoltre fornito un semplice e dettagliato report con tutte le informazioni necessarie, dieta, alimentazione personalizzata ed eventuale integrazione di specifici nutrienti.