Aritmia cardiaca: che cos’è, cosa provoca, come si riconosce?

Home / NOVITÀ / Aritmia cardiaca: che cos’è, cosa provoca, come si riconosce?
Aritmia cardiaca: che cos’è, cosa provoca, come si riconosce?

Si tratta di un’alterazione del ritmo cardiaco per cui il battito risulta irregolare e caratterizzato da momenti di aumento (tachicardia), di diminuzione (bradicardia) o di assoluta irregolarità (fibrillazione atriale) rispetto alla norma. La sintomatologia tipica legata alle aritmie, sfocia nella dispnea (respirazione faticosa) palpitazioni, debolezza e anche dolore toracico. Lo specialista che si occupa di diagnosi di questa patologia è l’aritmologo, e che potrà, attraverso esami più specifici, valutare la miglior cura per il paziente. Contattaci allo 0362330181 per tutte le info e per prenotare la tua visita.